www.ideegeniali.it

CNC611 - Kit CNC a 3 assi
Cobra 2A
Proxxon MF70 CNC
KITT VoiceBox
Rumorella
Traforo polistirolo
ULP drill-aid per Eagle
GCode Rotator
Robot III
Telecomando per PC
Scacchi e scacchiera
Lampeggiatore 2 led
Alimentatore breadboard
Relais matrix
NiMh Fast Charger
Hdd activity
Molex w/Blue Led

Negozio online
Ideegeniali - Progetti - Molex con led blu

Led blu dentro connettori alimentazione PC

Realizzato a: maggio 2004

Si tratta di un mod (da modification: modifica fatta al PC) molto popolare (cioè molto diffuso), di costo ridotto e difficoltà non elevatissima, se si dispone degli attrezzi necessari. Quasi impossibile senza gli attrezzi giusti. Dovendo modificare i connettori di alimentazione, siate consapevoli e avvisati che se rimontate i fili nel modo sbagliato, vi cuocerete a fuoco rapido hard disk, masterizzatori dvd, e quant'altro collegherete ai connettori modificati. Non mi riterrò responsabile per danni diretti o indiretti che seguire queste istruzioni vi procurerà.
Questo mod si trova descritto in molti posti in Internet. Una delle guide passo-passo migliori la trovate su http://metku.net/, una vera miniera di mod, a questo indirizzo http://metku.net/index.html?sect=view&n=1&path=mods/molexlight/index_eng. Lì troverete foto migliori delle mie, e una guida più dettagliata, ma in inglese. È caldamente consigliato visitare questa pagina.

Comunque descrivo i passaggi necessari per questo mod anche qui. Materiale occorrente: pinzetta per francobolli o attrezzo appuntito. Trapanino con mola cilindrica e pietra circolare. Pinza a becco lungo. Saldatore e stagno per elettronica. Pistola per colla termica e colla termica. Un led blu e una resistenza opportuna per ogni connettore da modificare.

Sfilare i 4 pin da dentro il connettore molex. Questi verranno fuori facilmente se prima si piegheranno verso l'interno le due alette che li tengono in posizione. Io ho usato una pinzetta di quelle per prendere francobolli per effettuare l'operazione, ma anche un altro arnese a punta andrà bene. Mi dispiace che la mia foto sia sfocata. Guardate le foto nella pagina indicata più sopra per capire meglio come procedere.

Le quattro cavità del connettore, dal lato dove entrano i fili, sono separate da pareti di plastica. Occorre molare via un buon tratto di quella centrale, per far spazio al led che verrà inserito dentro. Conviene far lo spazio al centro, così il connettore verrà illuminato più uniformemente. Un'altra possibilità è di far spazio su un lato, se si preferisce. Ovviamente usando le mole, è buona norma indossare occhialini di protezione e mascherine anti-polvere, poiché pezzetti di plastica calda e appiccicosa potrebbero finirvi sugli occhi o in gola, o polveri impalpabili nel naso.

I led blu da 5mm sono troppo grandi per stare dentro un connettore molex. Forse quelli da 3mm sono piccoli a sufficienza, ma non ho provato. Comunque è consigliato consumare la plastica del led con una mola piatta, così da farlo diventare il più piccolo possibile, e rendere la superficie del led stesso più diffondente. I led blu hanno plastica trasparente, e molto compatta, così si può controllare fin dove si può procedere nell'abrasione (non vorrete consumare la giunzione, vero?).

Saldare ad ogni led la sua resistenza. Sul connettore molex sono disponibili 5V tra il filo rosso (positivo) e un filo nero (massa) oppure 12V tra il filo giallo (positivo) e un filo nero (massa). I due fili neri sono collegati insieme dentro l'alimentatore del PC, in tutti i modelli che ho visto, quindi non fa differenza quale usiate. Potete prelevare l'alimentazione dall'una o dall'altra fonte, l'importante è inserire in serie al led la giusta resistenza. Non sto qui a scrivere come si calcola, è ripetuto alla nausea su una miriade di siti internet. Conviene usare una resistenza più piccola possibile, quindi 1/8W se riuscite a trovarla, oppure 1/4W se non riuscite a trovarla da 1/8W. Sagomate i reofori della resistenza e del Led pensando già a quando verranno infilati dentro il connettore. Nel sagomare i reofori aiutativi con una o due pinzette.

Adesso potete saldare il gruppo led+resistenza ai fili di alimentazione, senza staccarli dai loro pin. Come per fare ogni buona saldatura, conviene riscaldare un reoforo, metterci a contatto lo stagno quando è caldo, fare lo stesso con il filo, e quindi unire tra loro reoforo e filo. Comunque trovate altrove su Internet guide su come fare buone saldature. Notate che ho fatto finire il led blu oltre il filo nero, poiché alla fine sarà quello il suo posto, centrale nel connettore molex. Notate pure che ho cercato che il pin del nero e del rosso siano appaiati, così che si reinfileranno senza forzature al loro posto. Nel fare la saldatura mi sono aiutato con una terza mano: un sostegno pesante con due pinzette orientabili. Potete decidere di lavorare scomodamente, vicino al PC, come ho fatto io, oppure comodamente, sulla scrivania, smontando prima l'alimentatore dal PC, e rimontandocelo a lavoro finito.

Infilate AL LORO POSTO i pin nel connettore, Rispettando l'ordine dei fili, e assicurandovi che facciano un tlack quando tornati in posizione. Prima di reinfilarli, assicuratevi di aver ritirato in fuori le linguette che li terranno ancorati in posizione. Evitate qualcuna di queste precauzioni, e correrete il rischio di friggervi l'hard disk o quant'altro collegherete. Fate molta attenzione a non scambiare di posto i fili rosso e giallo. I connettori molex possiedono uno scasso a 45° da un lato per impedirvi di montarli capovolti. Osservate un altro connettore non smontato per essere sicuri di aver rimontato i fili nel modo giusto.

Il led dovrebbe essere spinto dentro lo spazio ricavato all'inizio molando via una parete di plastica. La resistenza dovrebbe restargli dietro e uscire un bel po' dal connettore. Se la resistenza sporge troppo e i suoi reofori o quelli del Led minacciano di toccare il filo sbagliato, rifate tutto da capo sistemando meglio i vari componenti. Controllate (ad alimentatore spento) che il connettore funzioni ancora bene dal punto di vista meccanico inserendo e togliendo un apparecchio più volte: controllate che i pin non siano stati deformati durante l'operazione di piegatura e rimessa in posizione delle alette, così che offrano la giusta resistenza meccanica per garantire il contatto elettrico e non vadano, invece, troppo laschi o troppo duri.

Quindi, scollegato l'apparecchio, ad alimentatore acceso verificate che si accenda il led. Rispegnete l'alimentatore. Controllate ancora che i fili siano al posto giusto, e collegato l'apparecchio (il meno caro tra quelli che avete), accendete l'alimentatore. E' saltato il nuovo masterizzatore DVD? NO? Bene! Il led è acceso? SI? Bene! Non si sente nessun rumore elettrico tipo di scintille dentro il connettore? BRAVI! Avete eseguito il mod correttamente. Se tutto ha funzionato, spegnete l'alimentatore e, per maggiore sicurezza e durata per il futuro, affogate tutto, dal lato dei fili, nella colla termica, che tra l'altro è isolante elettricamente, in modo che non si possa muovere più niente. Parlo diffusamente della colla termica nel progetto Scacchi e Scacchiera. Nel futuro abbiate cura, nell'inserimento e disinserimento di questi connettori, a fare forza sulla plastica e non sulla colla aggiunta, per non rovinare tutto il lavoro o, peggio, mettere in corto qualche filo.

Ripetere per tutti i connettori che volete modificare. Ecco l'effetto nel mio PC. L'illuminazione blu proviene dai Molex. L'illuminazione rossa da un altro mod, Hard Disk Power Led, sempre descritto in questo sito. Il pannello laterale del PC, tutto in lamiera chiusa, è stato tolto per poter osservare l'interno. Ho intenzione di ricavare finestre in plexiglass sul case, in modo da poterlo rimettere al suo posto, una volta che non nasconda più alla vista cosa c'è dentro.



Sito in costruzione